myKcalc

Per passione, ho realizzato software di vario genere e formato tante persone su aspetti afferenti l’informatica.

Ogni volta un’emozione! Questa però è stata senz’altro l’esperienza più incredibile di tutte e quella che più porterò nel cuore. Dovevo aiutare un gruppo di 27 ragazzi con difficoltà in matematica per farli recuperare sul calcolo delle proporzioni attraverso tecniche diverse dalla classica spiegazione frontale, al fine di trovare una “chiave” che permettesse di identificare il loro “modo di apprendere”.

Ecco il risultato, frutto esclusivo della curiosità, del’impegno e del lavoro dei ragazzi: una semplice app che permette di calcolare le calorie presenti in un determinato alimento, partendo dai macronutrienti energetici apportati, in base al peso netto. Gli alimenti possono essere cercati all’interno di un database.

Hanno fatto tutto da soli: Il mio unico compito è stato quello di credere in loro, incuriosirli ed ispirarli al pensiero computazionale.

Condividi il post