Attività nell’IRIFOR di Macerata

La mia attività in IRIFOR Macerata è iniziata nel 2005 con la prima docenza informatica in tecnologia assistiva a persone con disabilità visiva. Da allora ho effettuato attività analoghe sino al 2010 quando ho assunto la carica di Presidente, fino al 2015. Dal 2015 ricopro il ruolo di Direttore. Da amministratore, insieme al mio staff, ho dato vita ad una serie di servizi destinati sia ad utenti con disabilità visiva, sia a professionisti che operano nel campo della tiflologia.

 Tutti i dettagli relativi all’attività di Ricerca e Sviluppo in IRIFOR Macerata.

Attività nell’UICI

Dal 1989 sono iscritto all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. In principio l’Unione rappresentava per me un’associazione a cui i miei genitori facevano riferimento per far fronte alle difficoltà legate alla mia disabilità visiva.

Quando mi sono iscritto all’Università, il sostegno dell’UICI mi ha permesso di affrontare efficacemente i miei studi. Durante gli anni universitari, persone straordinarie si sono interessate ai miei problemi, facendoli propri: non li risolvevano, ma mi indicavano la strada per risolverli! Mi hanno aiutato a crescere, a conquistare la mia indipendenza personale; mi hanno fatto capire quant’è ricco il nostro mondo, ma di una cosa in particolare mi sento di ringraziarli con tutto me stesso: di avermi trasmesso il loro amore e la loro passione per quello che facevano. Far parte di un’associazione come l’UIC non significa pagare la tessera e richiedere servizi in nome di essa! Significa prima di tutto offrirsi agli altri, proprio come quelle persone hanno fatto con me.

Docenza presso l’Università di Macerata

Dall’Anno Accademico 2014-2015 non insegno più all’Università.
Leggi l’articolo per saperne di più!

A.A. 2008/2009 – A.A. 2014/2015

Laboratorio Handicap e Sostegno 2 – modulo non vedenti (SSD: MPED03)
Corso di abilitazione per le attività di sostegno (Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria

Il laboratorio tratta i temi essenziali della tiflologia per l’inclusione scolastica, dal codice Braille alla tecnologia informatica assistiva.

A.A. 2012/2013

Exploring different abilities (SSD MPED03)
Master in Accessibility to media, arts and culture

Le lezioni trattano aspetti relativi alla cecità legale in Europa e agli strumenti fondamentali per l’inclusione delle persone con disabilità visiva nella società.