Il mio gioco preferito

– Babbo, io sono contenta che oggi stai con me, cosí possiamo giocare al mio gioco preferito!
– E qual é?
– Il mio gioco preferito, babno é fare finta che tu non ci vedi!
– … e come giochiamo?
– Giochiamo che io ti dó la manina quando fai le scale e dopo babbo quando tu hai 94 anni, impari e io ti lascio la manina e dopo vai da solo!!! Sei contento???

Compleanno 2019

Con la mia famiglia, il giorno del mio compleanno. Non è possibile desiderare di più!

Facciamo finta

– Babbo, babbo… giochiamo con la palla?
– No! – rispondo io – in casa non possiamo giocare con la palla; è troppo grande e va a finire che rompiamo qualcosa…
– Ma io voglio giocare con la palla!
– No Ilaria! Questa palla è troppo grande… non va bene per dentro casa.
… qualche secondo di silenzio…
– Babbo!
– Eh
– Mi è venuta un’idea!
– Che idea?
– Facciamo finta noi che la palla era piccola piccola piccola? Così possiamo giocarci a casa e non si rompe niente!

I sogni e l’immaginazione

I sogni e l’immaginazione possono occupare grandi spazi, ma come la luce, non hanno massa… possono quindi volare lontano, anche su leggeri aeroplani di carta…

Pioggia e mare

Dopo interminabili giornate di pioggia… Ecco finalmente il mare!