Bright Ubuntu, giornata di presentazione e formazione

Fonte: Museo Omero Non vedenti, ipovedenti e altre categorie di persone con disabilità potranno utilizzare facilmente il computer e la rete Che cosa significa Bright Ubuntu? Ubuntu prende il nome da un’antica parola africana che significa umanità agli altri, oppure io sono ciò che sono per merito di ciò che siamo tutti. Il sistema operativo “Ubuntu” porta lo spirito di Ubuntu nel mondo del software.“Bright Ubuntu” è un sistema operativo open-source, libero, gratuito e senza barriere per persone con disabilità visiva e non solo, realizzato personalizzando il sistema libero e gratuito “Ubuntu” già esistente, al fine di renderlo “Bright” ovvero …

Leggi tutto